Site Overlay

Maltha Design. L’eleganza delle piastrelle fatte a mano

Grafiche d’impatto, cromatismi avvincenti, sublimi suggestioni mediterranee.

La fusione tra arte e design continua a intrecciare e a percorrere itinerari di sperimentazione sempre più arditi, dove l’espressione creativa diventa la quintessenza dell’eleganza contemporanea.

Guardando agli spazi domestici e commerciali come a un grande canvas bianco a cui infondere vitalità, le piastrelle fatte a mano sono la sintesi ideale tra funzionalità e decorazione, concretezza e ispirazione artistica.

L’obiettivo?

Coinvolgere sempre più la sfera emotiva dell’osservatore, esplorando appassionanti concept di décor che conquistano all’istante per la folgorante vivacità e l’imprevedibile ricercatezza.

Mattonelle in ceramica decorate: le proposte di Maltha Design.

La creatività si nutre di materia e, quando parliamo di pavimenti e pareti, la selezione delle finiture è destinata a raccontare lo stile e l’essenza delle ambientazioni contemporanee.

In questo senso, gli eccezionali progressi e l’evoluzione tecnologica della ceramica, rendono questo materiale la scelta d’elezione per qualsiasi progetto di décor.

Il motivo?

Si tratta di un rivestimento sempre più innovativo e versatile, in grado di interpretare alla perfezione gli effetti delle piastrelle decorate a mano.

In più, offre durevolezza, estetica ineguagliabile e prestazioni tecniche eccellenti.

 alt tag  piastrelle dipinte a mano

La sua straordinaria poliedricità alimenta le ispirazioni più audaci e visionarie dell’interior design.

In questo contesto, Maltha Design ci svela come le mattonelle in ceramica si trasformano in ceramiche d’autore, trait d’union tra creatività e industria, storia e modernità, praticità e ornamento.

Lo fa attraverso quattro straordinarie selezioni di rivestimenti ceramici che riproducono magistralmente l’estetica delle piastrelle dipinte a mano.

Parliamo delle collezioni Santorni, Hermosa, Trinidad, Fez, e Morocco: un progetto di design totalmente made in Italy, in cui la parola d’ordine è contaminazione.

Ma anche un sorprendente itinerario creativo in cui la modernità incontra la sapienza artigianale e le suggestioni d’oltreoceano si sovrappongono alle ispirazioni del Mediterraneo.

Maioliche decorate a mano: estasi Mediterranea

Le maioliche sono piastrelle artigianali in ceramica che, fin dal Medioevo, interpretano l’estetica inconfondibile dei Paesi del Mediterraneo.

Si contraddistinguono grazie alle loro raffinate decorazioni floreali o geometriche e alle loro cromie sensazionali.

Le piastrelle in maiolica tradizionali sono dipinte a mano e sono caratterizzate da colori estremamente vividi, che spaziano dal giallo al verde fino al blu e l’azzurro.

Oggi, esse rappresentano la fonte d’ispirazione più fervida di designer e aziende specializzate che adoperano le piastrelle di ceramica maiolicate per creare concept di décor esclusivi.

Tra tutte le proposte, l’allure avvolgente della collezione Santorini firmata Maltha Design, rappresenta l’espressione più riuscita di questa corrente.

Se lo sfondo bianco delle piastrelle esalta le pennellate irregolari dalle variegate intensità d’azzurro, le sensazionali geometrie iper-decorative irrompono come inaspettati colpi di scena.

Ispirate alle tradizionali maioliche dipinte a mano, il loro stile evoca gli incantevoli scenari di Santorini: l’inebriante profumo dei cedri, il bianco delle case, il blu delle cupole, le spiagge sabbiose che sfumano ineffabilmente verso il mare.

Mattonelle dipinte a mano: un tuffo nell’epoca coloniale

Toni iridescenti, sublimi accenti d’antan.

Le ultime tendenze di design ridefiniscono gli ambienti a spiccato carattere urbano attraverso un inconfondibile gusto vintage.

È così che le piastrelle in ceramica diventano duttili strumenti a servizio dei progetti d’interior più chic, convertendo in rivestimenti altamente performanti le suggestioni di uno stile che appartiene alla memoria.

E dalla memoria proviene l’ispirazione che ha portato Maltha Design alla realizzazione di una linea di rivestimenti decorativi ispirati all’epoca coloniale delle isole caraibiche: Trinidad.

Questa collezione si contraddistingue per l’eccezionale varietà delle sue palette: dalle tonalità di rosso scuro, senape, verde e blu, a motivi floreali e ornamentali.

Sempre sulla scia del passato, un’altra proposta da non perdere è la collezione di piastrelle effetto dipinte a mano Hermosa.

Ispirata gli scorci più pittoreschi dell’Avana, il suo design inconfondibile cattura l’atmosfera coloniale, adattandola al presente attraverso nuance lunari, rosa, grigie, verdi e azzurre.

Il risultato è un punto di incontro tra tradizione e modernità, eccellenza artigianale e performance industriale.

Piastrelle fatte e dipinte a mano: il sensazionale fascino del Marocco

Un’altra eccezionale interpretazione delle mattonelle decorative, sempre firmata Maltha Design, è rappresentata dall’insuperabile estetica delle piastrelle marocchine.

Come quelle della collezione Fez: le sue esclusive superfici ceramiche spaziano dallo charme naturalistico di Blu Dhalia, Blu Petals e Blu Garden alle squisite suggestioni materiche di Sand Flower, Sand Cross e Sand Bloom.

Tanti possibili accostamenti, un solo comune denominatore: le loro texture e i lati meravigliosamente irregolari che celebrano il trionfo dell’effetto realizzato a mano.

Rimanendo sull’onda dello stile arabo, è impossibile non innamorarsi della collezione di piastrelle decorative Morocco.

Pietre miliari d’eleganza, queste mattonelle in ceramica catturano lo sguardo per l’ineguagliabile charme retrò e l’assoluta vivacità delle decorazioni.

Ideali per impreziosire dimensioni residenziali ricercate, così come concept store, uffici e boutique restaurant, i loro raffinatissimi pattern ornamentali, restituiscono la sensazione di spazi sconfinati che dilagano in continuum di cromie mozzafiato.